ASL AT - Azienda sanitaria locale

Sei in: Notizie e avvisi

COMUNICATI ED EVENTI

LA GIORNATA NAZIONALE DEL SACRIFICIO DEL LAVORO ITALIANO NEL MONDO

In occasione dell’8 agosto, “Giornata nazionale del sacrificio del lavoro italiano nel mondo” istituita in memoria della tragedia di Marcinelle, acquista un valore altissimo l'adempimento dei propri compiti professionali. Se avvertiamo con particolare intensità il ricordo di quanto accadde al Bois du Cazier è anche perché negli ultimi mesi l'emergenza sanitaria ha rafforzato la comprensione delle espressioni “sacrificio” e “sicurezza sul lavoro”. La ricerca di un futuro migliore è il messaggio che la tragedia di Marcinelle incarna.

La sicurezza negli ambienti di lavoro è stata oggetto negli ultimi anni di una grande evoluzione normativa attraverso la quale sono stati recepiti dei principi costituzionali di tutela della salute ed è stato delineato un quadro legislativo di radice europea con obblighi in capo a diverse figure professionali. Il sistema adottato nell’ambiente di lavoro individua una catena di adempimenti e responsabilità che necessita di un controllo esterno costituito dagli organi di vigilanza, che nel nostro ordinamento sono rappresentati dal Servizio di Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro dell’Asl (S.Pre.S.A.L.) e, per alcuni settori specifici di attività, dall’Ispettorato Nazionale del lavoro e dai Vigili del Fuoco.

Lo S.Pre.S.A.L. dell’Asl At opera sul territorio vigilando sull’applicazione della normativa sull’igiene e sicurezza sul lavoro nelle aziende, in particolare nei settori più a rischio come l’edilizia e l’agricoltura. Conduce inoltre indagini a seguito di infortuni sul lavoro e malattie professionali. Nell’anno 2020 sono state ispezionate 712 aziende di cui 208 in edilizia e 40 in agricoltura, con 137 inchieste infortuni concluse. Nell’emergenza attuale il servizio è stato coinvolto, con il coordinamento della Prefettura e delle forze dell’ordine, anche nel controllo degli adempimenti da parte delle aziende, sull’applicazione delle misure in tema di prevenzione del contagio. Un ruolo fondamentale è inoltre quello svolto per l'informazione e l’assistenza alle figure della prevenzione.

Asti,

08/06/2021

_

Vai all'archivio notizie Torna a inizio pagina

Ultimo aggiornamento del 14/10/2021

Azienda Sanitaria Locale di Asti - ASL AT
Sede Legale Via Conte Verde, 125 - 14100 ASTI
Casella Postale 130
Centralino: Tel. +39 0141.481111; Fax. +39 0141.486006
E-mail: urp@asl.at.it; PEC: protocollo@pec.asl.at.it
P.I. / Cod. Fisc. 01120620057