ASL AT - Azienda sanitaria locale

Sei in: Azienda / Progetti / Progetto

Informazioni

NUOVE DISPOSIZIONI PER LE VACCINAZIONI

NOVITA

Terze dosi vaccinazioni anti Covid: la Regione Piemonte corre ai ripari per scongiurare l’ingorgo, già in corso, causato dal boom di richieste innescato dalle nuove disposizioni del governo, preoccupato dalla risalita del virus e dall’affacciarsi sulla scena di nuove varianti.

 In particolare, l’ampliamento delle platee che possono accedere alla terza dose e di quelle che hanno l’obbligo vaccinale, la riduzione della durata del Green Pass da 12 a 9 mesi e l’introduzione del Super Green Pass.

SMS COMPRENSIVO DI APPUNTAMENTO

La novità più significativa rimanda alle convocazioni. In sintesi: maturati i 5 mesi (150 giorni) dal completamento del ciclo primario (con vaccino monodose/doppia dose), le Asl invieranno a tutti gli interessati un sms con una proposta di convocazione per la prossima seduta vaccinale: data, ora, luogo.

CATEGORIE PRIORITARIE

Questo, fermo restando la precedenza assegnata alle fasce di priorità stabilite dal piano nazionale: quelle per cui la vaccinazione è obbligatoria (operatori del comparto sanitario e socioassistenziale, personale scolastico docente e non docente, forze dell’ordine, comparto Difesa, soccorso pubblico), e coloro ai quali il Green Pass scade nell’arco di 72 ore a seguito della riduzione della validità del certificato a 12 a 9 mesi.

Le categorie per cui la vaccinazione è obbligatoria – si tratti di prima, seconda o terza dose - potranno scegliere se tenere fede alla proposta di appuntamento calendarizzata via sms o puntare sull’accesso diretto (dal primo dicembre).

I soggetti con Green Pass in scadenza possono usufruire dell’accesso diretto (sempre dal primo dicembre). L’elenco dei centri sarà disponibile sul sito della Regione)

CHIAMATA GRADUALE

Più in generale, la Regione si impegna a convocare gradualmente i piemontesi per la somministrazione della dose addizionale NON ALLO SCADERE DEI 5 MESI MA ENTRO LA FINESTRA TEMPORALE DEL GREEN PASS (LA CUI VALIDITÀ È STATA PORTATA DA 12 A 9 MESI). Resta sempre valida la possibilità di prenotare direttamente presso i medici di base vaccinatori o le farmacie aderenti.

Giova ricordare che chi possiede già un green pass per vaccinazione o guarigione NON DEVE scaricare una nuova Certificazione. Sarà l’App VerificaC19 a riconoscerne la validità.

 

IMPORTANTE:

ACCESSO ALLA PRIMA DOSE
Sempre valida la modalità di ACCESSO DIRETTO presso i punti vaccinali dedicati

Asti,

11/30/2021

Allegati

CONVOCAZIONE DIRETTA CAT. PRIORITARIE63 kb
SOGGETTI CON OBBLIGO VACCINALE53 kb
GREEN PASS IN SCADENZA49 kb

Torna a inizio pagina

Ultimo aggiornamento del 20/12/2021

Azienda Sanitaria Locale di Asti - ASL AT
Sede Legale Via Conte Verde, 125 - 14100 ASTI
Casella Postale 130
Centralino: Tel. +39 0141.481111; Fax. +39 0141.486006
E-mail: urp@asl.at.it; PEC: protocollo@pec.asl.at.it
P.I. / Cod. Fisc. 01120620057