ASL AT - Azienda sanitaria locale

Sei in: Notizie e avvisi

COMUNICATI ED EVENTI

ALL'ASLAT ASPETTIAMO I FUNGHI PER I CONTROLLI!

NOVITA' PER I RISTORATORI, GLI AGRTURISMI, I LABORATORI DI GASTRONOMIA CHE UTILIZZANO FUNGHI SPONTANEI PER LA PREPARAZIONE DI CIBI.

La Regione con Determina (D.D. 31 maggio 2017, n. 362) ha ribadito che gli esercizi che svolgono l’attività di preparazione di alimenti devono utilizzare esclusivamente funghi provenienti da fornitori, commercianti o aziende agricole in possesso dell’autorizzazione alla vendita di funghi spontanei. 

La novità più importante è che il ristoratore (ristorante, agriturismo, laboratori di gastronomia) che intende utilizzare funghi freschi spontanei raccolti in proprio, come ad esempio i “Porcini”, per la preparazione dei piatti da proporre ai clienti, anche solo occasionalmente, deve essere in possesso dell'idoneità di riconoscimento delle specie fungine rilasciata dalle ASL, della notifica specifica al SUAP e sottoporre i funghi raccolti al controllo da parte di un micologo.

A partire da venerdì 15 settembre, l’Asl AT attiverà il servizio per il controllo sulla commestibilità dei funghi raccolti dai privati. Gli esperti micologi saranno a disposizione del pubblico, fino al giorno 15 novembre, ogni lunedì, mercoledì e venerdì dalle 14 alle 15. Negli altri giorni o periodi gli esperti del Centro di Controllo Micologico saranno comunque disponibili per la consulenza di commestibilità dei funghi telefonando al numero 0141.484920.

La consulenza è gratuita e finalizzata a prevenire casi di intossicazione e avvelenamento. I funghi vengono certificati da micologi qualificati appartenenti al Dipartimento di Prevenzione dell’Asl AT.

Le sedi sono: Asti in via Conte Verde 125, nelle giornate di lunedì e venerdì (ore 14 – 15), mentre ogni mercoledì il servizio è attivo nella sede di Nizza Monferrato, in piazza Garibaldi 16 (ore 14 - 15).

Ai privati si ricordano le seguenti raccomandazioni: raccogliere i funghi interi e completi di ogni parte, conservarli in frigo, evitarne il consumo a bambini e donne in gravidanza. Naturalmente, al minimo dubbio sulla commestibilità, sia per gli esemplari raccolti direttamente che per quelli ricevuti in regalo, si raccomanda di astenersi dal mangiarli e di rivolgersi al Centro di controllo micologico dell’Asl.

In allegato locandina funghi tradotta in varie lingue.

Asti,
09/08/2017

_

Allegati

Asl AT orari898 kb
avvel. arabo macedone705 kb
avvel. albanese431 kb

Vai all'archivio notizie Torna a inizio pagina

Ultimo aggiornamento del 9/11/2017


    Ritieni di aver trovato facilmente l'informazione che cercavi?                Risultato: Nessun voto per la pagina su (0 valutazioni)  
Azienda Sanitaria Locale di Asti - ASL AT
Sede Legale Via Conte Verde, 125 - 14100 ASTI
Casella Postale 130
Centralino: Tel. +39 0141.481111; Fax. +39 0141.486006
E-mail: urp@asl.at.it; PEC: protocollo@pec.asl.at.it
P.I. / Cod. Fisc. 01120620057